Home Prima pagina Somma Vesuviana, sversamenti illeciti: noto ristorante sotto sequestro

Somma Vesuviana, sversamenti illeciti: noto ristorante sotto sequestro

3848
0
CONDIVIDI

Proseguono le operazioni di tutela del territorio, avviate dal Corpo Forestale della stazione di Ottaviano e San Sebastiano al Vesuvio.

L’ultimo sequestro ha riguardato un noto ristorante di Somma Vesuviana: con l’ausilio di alcuni tecnici della Gori, è stato riscontrato che la struttura, incurante della tutela ambientale, sversava attraverso apposite condotte collegate a pompe elettroniche direttamente in un canale adibito alla raccolta di acque meteoriche.

In seguito ad alcuni sopralluoghi, è stato inoltre appurato che alcune abitazioni erano sprovviste di allaccio alla pubblica fognatura, sversando i propri reflui domestici negli alvei del versante Somma Vesuviana/ Sant’Anastasia. I trasgressori sono stati sanzionati con importi che oscillano dai 6 mila ai 60 mila euro, a seconda della gravità del danno arrecato all’ambiente.