CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa del Prof Emanuele Coppola sulla premiazione SKysef 2019 a palazzo Santa Lucia

 

Si è tenuto il 17 settembre 2019, presso Palazzo Santa Lucia, l’incontro con le scuole partecipanti e vincitrici allo Skysef 2019, competizione mondiale nel campo dell’energia, ambiente e biodiversità, tenutasi a Shizuoka (Giappone) il 10 agosto scorso.

Oltre 100 le squadre internazionale in gara, solo 9 i premi. Gli allievi del Majorana hanno portato a casa il 1° premio nella sezione “miglior Poster” ed il 2° premio nella sezione “migliore Presentazione”.

Il Presidente Vincenzo De Luca si è congratulato con gli allievi dell’ITI Majorana e del Liceo Torricelli di Somma Vesuviana, del ITI Righi di Napoli e con l’Associazione “Scienza e Scuola”, ideatrice e responsabile della selezione tra le scuole della Campania.

Il Governatore ha sottolineato l’importanza della qualità scolastica e della ricerca scientifica che vede la regione Campania in prima linea per unità di intenti.

L’Assessore Lucia Fortini, sulla sua pagina facebook, scrive: “Eccoli qui i talenti della scuola campana, quelli che ora ci invidia anche il Giappone. Sono i ragazzi del Majorana, del Righi e del Torricelli che proprio nella terra del Sol Levante hanno conquistato importanti riconoscimenti nel corso della competizione internazionale Skysef […]. Un incontro pieno di speranza per il futuro della nostra scuola che nonostante mille oggettive difficoltà riesce sempre a emergere grazie alla passione di chi ci lavora e alla bravura dei nostri giovani. Avanti così!”.

La manifestazione si è conclusa con un buffet, gentilmente offerto dall’Ufficio dell’Assessore Fortini. Presenti, oltre agli alunni e docenti partecipanti allo Skysef,  i Dirigenti Scolastici delle tre scuole:  Prof. Giuseppe Cotroneo, Prof.ssa Anna Giugliano e Prof.ssa Giovanna Martano. Presenti, anche, i rappresentanti di “Scienza e Scuola”: Prof.ssa Ernesta De Masi, Prof. Gianfranco Abbate, Prof. Arturo Tagliacozzo.