fbpx
giovedì, Gennaio 27, 2022

Sant’Anastasia verso il nuovo Puc. Sindaco: “In campo professionalità di alto profilo”

Riceviamo e pubblichiamo dal Comune di Sant’Anastasia

 

 

 

Alle 17,00 di oggi – mercoledì 15 dicembre – nell’aula consiliare di Palazzo Siano, sede del municipio di  Sant’Anastasia, si discuterà dei principi e delle metodologie del nuovo  piano strutturale del Comune. Un seminario di presentazione organizzato dal Comune di Sant’Anastasia e dal dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. All’evento saranno presenti i docenti e i ricercatori impegnati nel servizio di consulenza di alto profilo scientifico e culturale di supporto alle attività di studio e di elaborazione dell’Ufficio di Piano del Comune di Sant’Anastasia. “Con il nuovo piano urbanistico comunale – spiega il sindaco Carmine Esposito – si avrà finalmente uno strumento per la messa in sicurezza del territorio, per ottimizzare le vie di fuga, per ripensare spazi urbani e infrastrutture, per il recupero del patrimonio edilizio esistente, per il rilancio delle attività produttive. Stiamo mettendo in campo professionalità di alto profilo e il seminario è un momento di condivisione con i cittadini che hanno il diritto – dovere di
interessarsi al “disegno” della città”. Dopo i saluti e l’introduzione del sindaco Esposito e del direttore del dipartimento di architettura della “Federico II”, Michelangelo Russo, il seminario moderato dal pianificatore territoriale Giuseppe Servillo proseguirà con gli interventi degli architetti del DiArc federiciano Pasquale De Toro, Libera Amenta, Anna Attademo. Le conclusioni saranno affidate all’assessore all’urbanistica della Regione Campania, nonché architetto e urbanista, Bruno Discepolo.

 

 

 

 

 

 

 

(Fonte foto: rete internet)

Ultime notizie
Notizie correate