fbpx
martedì, Ottobre 19, 2021

Comunque vada, Sarri è un successo

Dopo la vittoria contro il Milan, il mister osa l’inosabile: difende Ventura

Maurizio Sarri il comunista, quello che va in panchina in tuta e non molla le cicche di sigarette anche se dovrebbe dare il buon esempio, quello che alle conferenze stampa e in televisione non si fa il problema di dire parolacce, quello che sta facendo vedere il calcio più bello degli ultimi anni (che non è ancora vincente, d’accordo), sabato sera ne ha detto un’altra delle sue. Ha difeso Gian Piero Ventura, ex commissario tecnico della nazionale italiana. Lo ha fatto ai microfoni di Sky, dopo la partita che il Napoli ha vinto per 2 a 1 contro il Milan al San Paolo.

Ha osato l’inosabile: ha spezzato una lancia a favore del collega più bistrattato e mortificato degli ultimi giorni. Lo ha fatto mentre l’Italia intera si affrettava ad indicarlo come l’artefice di tutti i mali del calcio nostrano: il giornalista di Sky ha provato ad arruolare anche mister Sarri nell’esercito degli anti-Ventura chiedendogli se fosse stato giusto non far giocare Insigne, ma lui si è sfilato subito ed ha spiegato che bisognava finirla con la spasmodica ricerca del solo, unico capro espiatorio. Poi ha rimproverato Renzo Ulivieri, presidente dell’associazione Allenatori, che non avrebbe fatto abbastanza per tutelare un suo iscritto.Insomma, Maurizio Sarri è andato un’altra volta contro corrente: ha perseguito una coerenza sconosciuta non solo al calcio italiano ma, forse, all’intera società odierna. Avrebbe potuto cavarsela con una battuta, glissare, accodarsi al plotone di esecuzione che sta impallinando Ventura da giorni. Non lo ha fatto. Ed ha spiazzato tutti.

Un mister così è cosa rara ed anche se è capitato quasi per caso a Napoli (ma c’è sempre un elemento di casualità nelle belle storie) vale la pena sempre essere contenti di averlo sulla panchina azzurra. Attraverso il gioco o attraverso le parole, Sarri non è mai scontato, mai banale, soprattutto mai noioso. Comunque vada, Sarri è un successo.

Ultime notizie
Notizie correate