Pnrr e Puc, “Insieme per Somma”: “Avanti insieme alle “Nuove Idee per Somma” per il bene della nostra città”

0
806
piazza vittorio emanuele

Riceviamo e pubblichiamo dal gruppo  “Insieme per Somma”

 

<<Tutte le eventuali azioni che intraprenderemo con l’attuale amministrazione Di Sarno a sostegno o meno dei progetti del Pnrr e del Puc saranno coordinate e condivise con i soggetti che attualmente con noi compartecipano al percorso “Nuove Idee per Somma”. Riteniamo di aver fatto scelte ben precise e siamo lieti e determinati a portarle avanti>>. Questo è quanto dichiarano da “Insieme per Somma”, una delle compagini del laboratorio “Nuove Idee per Somma” , che da mesi stanno lavorando alla creazione di un soggetto politico-amministrativo alternativo all’attuale maggioranza Di Sarno. Nel movimento sommese, oltre al consigliere comunale Umberto Parisi, sono presenti anche i suoi ex colleghi di scranno a Palazzo Torino Maria Rosaria Raia, Andrea Scala e l’ex assessore Giovanni Salierno. <<E’ giusto fare chiarezza rispetto ad una serie di note a mezzo stampa nelle quali, alcuni esponenti consiliari, nonché partecipanti ai lavori di “Nuove idee per Somma”, hanno espresso la loro adesione alle progettualità messe in campo dall’attuale amministrazione Di Sarno. Noi saremo ben lieti e disponibili a dare il nostro contributo attivo a Somma Vesuviana a condizione però che non si accetti nulla a scatola chiusa né che ci si lanci in azioni solitarie. “Nuove Idee per Somma” deve nascere su basi solide e condivise, altrimenti la sua stessa esistenza non avrebbe alcun senso. Ci auguriamo che sia giunto il momento in cui fare scelte serie, concrete e condivise per il bene della nostra città e non soltanto spot di facciata a pochi mesi dalle elezioni amministrative>>