Somma Vesuviana, Festa delle Lucerne, il piano sicurezza è stato gestito dalla SAFETY A.I.S.A.

0
1636

La Festa delle Lucerne è difficilmente gestibile dal punto di vista della sicurezza poichè i numeri dei visitatori sono davvero notevoli  e il borgo Casamale è caratterizzato da vicoli suggestivi ma stretti.  Anche questa edizione 2022 è stata affidata  alla Safety AISA  e le tre serate sono andate abbastanza bene. Certo, ci sono delle criticità e tanto ancora va migliorato. Di seguito i dettagli del piano sicurezza spiegati da Giovanni Cimmino.

 

“In conformità alle nuove norme sulla sicurezza per lo svolgimento degli eventi pubblici ad impatto rilevante, il piano sicurezza predisposto dall’Ente Comunale ha funzionato.
Il piano sicurezza predisposto dall’amministrazione comunale e gestito dalla SAFETY A.I.S.A. ha dato ottimi risultati. L’accesso al borgo del Casamale e quindi all’area della festa è stato consentito ai soli visitatori muniti di ticket gratuito numerato, preventivamente ritirato presso l’area di accoglienza.
Ancora una volta, nonostante le numerose difficoltà riscontrate in questi giorni, gli operatori dell’A.I.S.A.hanno saputo dare prova di grande professionalità e dedizione, unitamente allo spirito di collaborazione e di abnegazione, che da sempre li contraddistingue.
E’ stata predisposta una Sala Operativa Mobile, con sistema di accesso controllato e contingentato dei visitatori con funzione di Coordinamento
La SOM, ha coordinato e offerto supporto in questi giorni, composta da uno staff preposto, coordinata e attivata dal Responsabile Nazionale per le attività in emergenza, gestione grandi eventi e radiocomunicazioni Paolo Lanzotti.
La SOM è stata strutturata con varie postazioni per facilitare lo scambio di informazioni (interne ed esterne al borgo) tra gli operatori delle diverse funzioni. Ha ricevuto e gestito in tempo reale, le informazioni da parte di Polizia Locale e altre istituzioni attraverso le comunicazioni radio.
Il grande successo ottenuto è frutto della ampia collaborazione e della partecipazione sinergica di moltissime persone, che vogliamo in questa sede ringraziare.
Un ringraziamento va ai Carabinieri di Somma Vesuviana che hanno dimostrato grande disponibilità nelle varie fasi dell’evento, e agli agenti della Polizia Municipale.
A loro va il plauso per l’attività che svolgono con grande attenzione a salvaguardia della sicurezza dei cittadini”.