CONDIVIDI
Rosa Sannino Gifuni

È mancata questa notte, mercoledì 18 marzo, la signora Rosa Sannino. Novant’anni compiuti lo scorso 20 febbraio, era vedova di Vincenzo Gifuni.

 

Una vita per la famiglia, la signora Rosa era mamma di quattro figli: Teresa e gli imprenditori Alfonso, Carmine e Ferdinando Gifuni, titolari della Gif.Fer, azienda di autodemolizioni in via Pomigliano a Sant’Anastasia.

Il direttore e tutta la redazione del Mediano.it si stringono ad Alfonso, presidente della Confederazione Autodemolitori Riuniti, presidente del Lions Club Castello di Cisterna Vesuvio Nord e già consigliere comunale a Sant’Anastasia, a sua moglie Luisa Esposito, titolare dell’Atelier Gifuni di Sant’Anastasia, ai figli Vincenzo e Alba.

L’intera famiglia della signora Rosa aveva appena fatto in tempo, era metà febbraio scorso, a festeggiare i suoi 90 anni. Il cordoglio di tutti noi al figlio Carmine, con la moglie Antonietta Passariello e i figli Vincenzo, Nunzio e Rossella; al figlio Ferdinando e a sua moglie Anna Allocca con i figli Emanuela, Daniela e Pietro; alla figlia Teresa e al marito Carmine Romano con i figli Vincenzo e Matteo.

Gli affetti non muoiono mai, il ricordo delle persone care vive per sempre nei cuori di chi le ha amate, più forte di qualsiasi abbraccio, più importante di ogni parola. Anche se, come in queste surreali circostanze che tutti stiamo vivendo, non si può dare loro l’ultimo saluto.