fbpx
lunedì, Maggio 23, 2022

Sant’Anastasia, cura e sicurezza del territorio, il programma 2022 dell’amministrazione

Riceviamo e pubblichiamo dal Comune di sant’Anastasia

 Pavone (Ambiente): “Nessun luogo del paese sarà dimenticato

Un programma di lavoro per la cura, la pulizia e la messa in sicurezza del territorio che va da febbraio a novembre. “Abbiamo voluto stilare un calendario che abbraccia centro e periferie, con interventi che vanno dalla sanificazione alla disinfestazione, dalla messa in sicurezza dei lagni fino alla semplice ma non trascurabile pulizia delle caditoie” – dice l’assessore all’ambiente, Ciro Pavone.

“L’amministrazione comunale – aggiunge il sindaco Carmine Esposito – è particolarmente attenta alla cura del terriorio e impegnata in strategie di miglioramento del decoro urbano, ecco perché calendarizzare gli interventi assicura una costante attenzione, non trascurando nè il centro nè le periferie”.

Ecco il calendario degli interventi, cui se ne aggiungeranno in ogni caso altri, mirati alle esigenze del paese.

A febbraio – con fondi del consorzio di bonifica – sarà risanato e messo in sicurezza l’Alveo Zazzera;

A marzo e aprile, con fondi comunali, si procederà alla pulizia delle caditoie su tutto il territorio;

Ad aprile sarà messo in sicurezza l’Alveo Lo Grado (fondi consorzio di bonifica);

Da maggio a settembre si susseguiranno gli interventi di derattizzazione e disinfestazione, quelli previsti dall’Asl con ulteriori interventi comunali;

Da maggio ad ottobre sono previsti più interventi di rigenerazione urbana su tutto il territorio, con stanziamento di fondi comunali per la riqualificazione di aree urbane (sistemazione del verde, rimozione di rifiuti, riqualificazione e ripristino luoghi);

Da giugno a luglio, interventi di deblattizazione su tutto il territorio, con calendario che sarà reso noto dal comune.

Nei mesi di giugno e luglio, con fondi comunali, saranno messi in sicurezza i lagnuoli “Cupa delle Fosse”, “Via somma”, “Via Marra”, “Via Vecchia Pomigliano”, il lagno Coscialonga, il lagno Palmentola, il lagnuolo “Largo Donnaregina”, il lagno Marciano;

Da giugno a settembre saranno calendarizzati, sistematicamente, lavaggio e sanificazione delle strade anastasiane;

A luglio 2022 partirà anche la messa in sicurezza, con fondi del consorzio di bacino, il 1° affluente “lo Grado”, il 2° affluente “Lo Grado” e il 3° affluente “Lo Grado”;

Ad ottobre e novembre, con fondi comunali, la messa in sicurezza dei Lagni Sorbo e Santo Spirito.

 

Ultime notizie
Notizie correate