Home Prima pagina Pollena Trocchia, mini van fermo davanti ad una scuola. E’ panico tra...

Pollena Trocchia, mini van fermo davanti ad una scuola. E’ panico tra i genitori, il sindaco: “Niente allarmismi”

5004
0
CONDIVIDI

Una sosta prolungata di un mini van rosso, con a bordo quattro rumeni, dinanzi all’Istituto Comprensivo “Donizetti Viviani” di Pollena Trocchia, ha innescato ansia e sospetti nella popolazione. Sembra che il furgone, con targa rumena, sia stato parcheggiato a lungo nei pressi della scuola, spostandosi di tanto in tanto in via Manzoni, accanto ad un’area ludica per bambini. Le persone del posto, notando questi strani movimenti, si sono allertate e, dopo essersi confrontate sui social, hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Il sindaco Carlo Esposito ha tranquillizzato i cittadini con un post su Fb: «Mi preme chiarire che non vi sono segnalazioni di tentato rapimento, né da parte mia né da parte delle forze dell’ordine. È giusto porre la dovuta attenzione alla faccenda, visto che si tratta della sicurezza dei nostri figli, ma senza drammi e senza inutili allarmismi. Portate i vostri figli a scuola come sempre, se avete un forte sospetto su individui e/o veicoli, non perdete tempo, allertate le forze dell’ordine, polizia e carabinieri, in modo che mandino una pattuglia ed allontanatevi».