Home Avvenimenti Palma Campania, controlli medici gratuiti per la popolazione. Il Sindaco: “Tutelare la...

Palma Campania, controlli medici gratuiti per la popolazione. Il Sindaco: “Tutelare la salute dei nostri cittadini rappresenta un dovere imprescindibile”

39
0
CONDIVIDI

Un’opportunità da non lasciarsi sfuggire per avere un quadro chiaro sul proprio stato di salute. Molto spesso, le vicissitudini della vita, ci portano a trascurare proprio quello che, invece, dovrebbe essere l’aspetto più importante da tenere sotto controllo.

L’amministrazione comunale di Palma Campania, proprio in virtù della necessità di abbassare al minimo i rischi connessi ad un’eccessiva esposizione ai pericoli che quotidianamente mettono a repentaglio la buona condizione della popolazione, ha organizzato un evento, in collaborazione con l’Aslnapoli3sud, grazie al quale, a tutti i cittadini sarà consentito, gratuitamente, di effettuare una cospicua serie di controlli. Le visite sono previste per mercoledì 7 novembre dalle 15 alle 19:30, al distretto socio sanitario 52, diretto dal dott. Francesco Lettieri e ubicato a via Nuova Sarno 442. Per facilitare ulteriormente una grossa affluenza, l’amministrazione ha altresì predisposto un servizio navetta che dalle 14:30 trasporterà chiunque non possa raggiungere autonomamente la struttura. «Tutelare la salute dei nostri cittadini – spiega il Sindaco Donnarumma – cercando di prevenirne gli effetti negativi, invece di curarne le conseguenze, che purtroppo in alcuni casi si rivelano irreparabili, rappresenta un dovere imprescindibile, che la mia amministrazione avverte al pari e anche più delle altre, pur importantissime, problematiche che attanagliano il paese. Non amo la retorica e non sto qui a ribadire concetti scontati, come la priorità assoluta che va necessariamente attribuita alla cura della propria salute, tengo però e mettere in evidenza quanto sia fondamentale che su un tema del genere non si debba lasciare il cittadino solo, con il rischio di trascurarne una buona frequenza, bensì, è compito di chi amministra aiutare, anche coloro che sono materialmente impossibilitati, a sottoporsi a visite importantissime, spronandoli pure a coinvolgere familiari e amici. Inutile dedicarsi a migliorare le condizioni di vita all’interno del paese, se essa non è supportata da uno stato di salute il più possibile sano».

«La nostra terra – afferma l’assessore alle pari opportunità avv. Donatella Isernia – paga un prezzo altissimo al diffondersi di tanti mali che poi, purtroppo si rivelano incurabili, soprattutto se non presi in tempo. Il nostro obiettivo è quello di creare i presupposti per un radicale abbassamento della soglia di diffusione di ogni tipo di malattia, incentivando la prevenzione, la quale, deve necessariamente passare per questo tipo di visite, sulle quali abbiamo deciso, non a caso, di concentrarci, di concerto con l’aslnapoli3sud. Stimolando la popolazione al controllo costante, favorendo inoltre la partecipazione anche delle fasce meno abbienti, sono certa che potremo contare, in un futuro nemmeno troppo lontano, su una popolazione più sana e anche più… numerosa!».

Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore alle politiche sociali, avv. Domenico Rainone: «Sono felice e orgoglioso – il commento del vice Sindaco – di poter contribuire ad una simile iniziativa. La gente capirà presto l’assoluta necessità di questi controlli e sarà spronata a farne ancora. Auspico una massiccia partecipazione…».