CONDIVIDI

“Esprimo la mia personale solidarietà e quella dell’amministrazione comunale di Ottaviano a Giorgio Zinno, sindaco di San Giorgio a Cremano e agli altri cittadini, i cui scooter sono stati incendiati nella notte. Le indagini accerteranno se si tratta di un atto doloso: se così fosse, sarebbe un episodio gravissimo. Dinanzi alla violenza e alla criminalità non bisogna mai indietreggiare”. Così, in una nota pubblicata anche sul proprio profilo Facebook, il sindaco di Ottaviano Luca Capasso.