fbpx
sabato, Maggio 21, 2022

Castello di Cisterna, nasce il nuovo parco giochi

Sono terminati i lavori per la realizzazione del parco giochi, presso l’ex plesso scolastico in Via Passariello a Castello di Cisterna. Un’opera pubblica che assume ancora più valore in questo momento storico difficile.

 

 

 

 

 

Uno spazio accessibile per i piccoli cittadini che valorizza un’area periferica del paese è oggi una realtà. È stato, infatti, realizzato un parco giochi all’interno dell’ex plesso scolastico in Via Passariello. Un progetto che rientra nell’ambito di un bando della Città Metropolitana di Napoli a cui Castello di Cisterna ha aderito. Il luogo in questione è dedicato alle bambine e ai bambini in fascia d’età compresa tra i 4 e gli 11 anni.

L’iniziativa dell’amministrazione comunale è finalizzata ad accrescere l’importanza della disponibilità e possibilità di frequentare aree verdi per garantire ai bambini una forma di socialità al di fuori della scuola. I giochi all’aria aperta, giovano all’equilibrio psico-fisico del bambino, stimolano la creatività. Nell’attuale periodo emergenziale della pandemia da Covid-19 tale azione assume ancora più valore. Durante il lockdown in molti paesi le restrizioni hanno impedito di frequentare spazi aperti. L’impossibilità di passeggiare, giocare, correre, divertirsi in questi posti ha cambiato la loro percezione da parte dei cittadini. Secondo uno studio pubblicato su Urban Forestry & Urban Greening, i dati sottolineano che in Italia ci è mancato di più “osservare la natura”; un risultato che suggerisce un grande valore per la conservazione delle aree verdi, grazie anche alla loro funzione sociale e culturale.

Dunque, è opportuno che la politica (nel caso di specie i comuni) non trascuri il bene pubblico, ma, anzi, si impegni a creare delle azioni concrete, come la realizzazione di parco giochi, in quanto opportunità per ripensare al ruolo e all’importanza della dotazione di spazi pubblici e aree verdi urbane; e come la loro effettiva accessibilità.

 

 

 

Ultime notizie
Notizie correate