Home Attualità XXIX Edizione de “Il Palio di Somma Vesuviana”: il programma completo

XXIX Edizione de “Il Palio di Somma Vesuviana”: il programma completo

587
0
CONDIVIDI

I tre segreti per vivere una vita di abbondanza: prenditi cura degli altri, aiuta gli altri e condividi con gli altri.”

                                                                                                      William A. Ward

 

Nei giorni 6-7-8 settembre 2019 a Somma Vesuviana si svolgerà la XXIX edizione del Palio cittadino. 

Nella giornata di lunedì 2 settembre nella sala Santa Caterina in Piazza Vittorio Emanuele III si è tenuta una conferenza che ha avuto come filo conduttore il titolo del Palio di quest’anno “Il Paese dell’abbondanza”, tema che è stato visto da diverse angolazioni dagli ospiti che si sono susseguiti durante la serata: si è passato dall’architettura alla cultura, comprendendo che il termine abbondanza “abbonda” di significati.

Tutto il Comitato Palio tiene a ringraziare per la gradita presenza il Sindaco Salvatore Di Sarno, l’assessore alla cultura Flora Pirozzi, gli architetti Antonino Pardo e Sandro Tafuro, il professore Alessandro Masulli e il Presidente della Proloco di Somma Vesuviana, Franco Mosca.

Di seguito il programma completo dell’evento:

Venerdì 6 settembre, alle 18, inizierà la Festa con i Giochi di Strada per grandi e piccini, accompagnati da musica tradizionale.

La città nella giornata di sabato 7 settembre vivrà la suggestiva rievocazione del corteo storico del “Magister Nundinarum”, l’antico mastro mercato, che ripercorrerà le strade e le piazze del Paese con la sua corte formata da figuranti in costume d’epoca.

Il Magister, scelto tra i notabili del paese, assumeva il ruolo di Regio governatore e la carica di arbitro supremo nelle liti civili e pensali. Il Corteo storico partirà alle ore 18.30 da Piazza S. Domenico e proseguirà per le strade della nostra cittadina.

Il Comitato Palio ringrazia per la disponibilità a far rivivere il corteo storico, partecipando come “figuranti”:

-i giovani del Centro giovanile permanente “Centro Vita”;

-il corteo di Cava de Tirreni “Carlo V”;

-la compagnia teatrale “Summa Villa” con l’instancabile Maria Acanfora.

In contemporanea al Corteo Storico, in Piazza Vittorio Emanuele III, si svolgeranno i Giochi di Strada per tutti e alle 20.30 inizierà la Cerimonia di Apertura.

La serata si concluderà con lo spettacolo di Vincenzo Zeno Sputafuoco.

Durante l’ultima giornata, domenica 8 settembre, dalle 17.30, si avrà l’attesissima sfida tra gli otto rioni storici, allietata da musica e balli popolari di “Zi Riccardo e le donne della tammorra”.

Per tutte e tre le giornate, a stuzzicare il palato, ci saranno gli Street Food.