CONDIVIDI

Martedì 3 luglio alle ore 20:30 al Teatro Summarte il consueto saggio finale  dell’Associazione Musikarara dedicato alle orchestre.

 

L’Associazione Musicale  Ca. Sa. Musikarara, costituita dalla violista e cantante lirica Rosanna Cimmino, presenta il 3 luglio alle ore 20:30 presso il Teatro Summarte di Somma Vesuviana lo spettacolo Metti una sera in Musica. Stavolta sarà il saggio finale delle orchestre, l’altro spettacolo dedicato ai solisti si è già svolto il 1 giugno allo Chalet La Villetta. L’evento, inizialmente, era previsto il 27 giugno nel Castello d’Alagno, ma per problemi organizzativi è stato spostato nel Teatro cittadino. Una serata di festa in cui giovani musicisti in erba si alterneranno in gruppi sul palco proponendo i più svariati brani della nostra tradizione musicale.  L’ associazione, infatti,  si propone sin dalla nascita di diffondere e divulgare la cultura musicale in tutte le sue forme e manifestazioni, partendo dall’educazione musicale di base dei più piccoli attraverso le più svariate  metodologie.  L’obiettivo centrale è  di trasmettere alle future generazioni la passione per per le orchestre e per i complessi bandistici, facendo acquisire ai giovani  buone capacità strumentali e preparandoli all’esperienza di suonare insieme in una vera e propria orchestra.  Uno staff di eccellenti maestri hanno curato la preparazione: Giuseppe Caputo e Gena Rossi al pianoforte, Nicola Lampitiello alla chitarra, Martino Brucale al sassofono, Enzo Ferrara e Domenico di Monda alle percussioni, Rosanna Cimmino e Bianca Manco al canto. Ospite della serata il maestro Mauro Seraponte con  il suo gruppo di fiati e il coro Santa Maria di Costantinopoli.