CONDIVIDI

“Ad oggi il Registro, con dati relativi al 2017, ha registrato: 87.860 nuovi casi di cancro con una media annua negli ultimi dieci anni di circa 6.300 casi”. Il dato 87.860 è riferito al numero complessivo di casi rilevati dal 1996, data di attivazione del registro, ad oggi, mentre 6.300 sono i nuovi casi rilevati in media ogni anno negli ultimi 10 anni. E’ lo spaventoso report numerico riportato nel comunicato dell’Asl Napoli 3 Sud che annuncia l’ “Open Data”, la presentazione del nuovo registro tumori di popolazione telematico con cui sarà possibile ai cittadini dell’Asl cdi accedere in tempo reale ai dati sulla diffusione del male del nostro secolo. L’Open Data sarà presentato dopodomani nei saloni della giunta regionale, a palazzo Santa Lucia, alle 15 e 30. Il territorio dell’Asl Napoli 3 Sud comprende 57 comuni per un totale di 1milione e 100mila abitanti. Del suo territorio fanno parte quasi tutte le municipalità del territorio a oriente di Napoli, da Volla a Pomigliano a Nola, tutta l’area costiera da San Giorgio a Cremano a Castellammare di Stabia e fino a Sorrento e Capri e tutte le città e cittadine vesuviane.