fbpx
giovedì, Ottobre 28, 2021

Sant’Anastasia. Wi-fi per tutti in piazza Cattaneo

Il sindaco Esposito: “È intenzione di questa amministrazione dotare il territorio degli strumenti necessari per una rinascita non solo sociale ed economica ma anche strutturale, costruendo nei fatti una città a misura di cittadino”.

Il sindaco segna un altro punto a suo favore: il punto di accesso ad internet da piazza Cattaneo, grazie all’attuale sistema di connettività e fonia con le nuove tecnologie realizzate da Fastweb. Basta un clic e ciascuno col proprio pc o palmare, potrà collegarsi al web dalla piazza, che non sarà l’unica perché il progetto è destinato ad ampliarsi e nel giro di qualche mese, entrato a regime il sistema, tutte le piazze del territorio saranno “rivoluzionate”.

La Giunta di palazzo Siano, nell’intento di migliorare i servizi rivolti al cittadino, ha in varie occasioni annunciato novità in questo campo ed ha deliberato l’adeguamento e l’implementazione delle nuove tecnologie affidandosi a Fastweb, con un vantaggioso rapporto tra costi e benefici e un risparmio annuo di 4.000,00€ rispetto al precedente contratto. Dal secondo anno in poi, terminato il pagamento della quota per l’acquisto delle strutture, vi sarà una ulteriore riduzione del canone di circa 12.000,00€ annui. Il primo risultato, per l’Ente, sarà la velocizzazione del collegamento ad internet con la disponibilità di una banda da 30 MB (in fibra ottica) rispetto i 2 MB attuali.

Inoltre, si avrà un nuovo servizio di fonia con relativo adeguamento alle tariffe, con un risparmio stimato rispetto alle attuali tariffe superiore al 55%. In rete saranno collegate tutte le sedi comunali, le scuole e le strutture di riferimento. E’, inoltre, prevista l’adesione al sistema di connettività pubblico per la sicurezza (SPC) e miglioramento dei servizi (visura anagrafica); l’importo dei canoni annuali della connettività SPC è soggetto per convenzione CONSIP ad una riduzione annuale pari al 5% del valore dell’anno precedente. La novità più attesa dai giovani era ovviamente il wi-fi gratis. Le prime prove tecniche e di collegamento a internet da piazza Cattaneo hanno dato esito positivo e si attende solo il via libera per navigare in internet, gratis, magari comodamente seduti o passeggiando in piazza.

“È intenzione della mia Amministrazione dotare il territorio degli strumenti necessari per una rinascita non solo sociale ed economica ma anche strutturale, costruendo nei fatti una città a misura di cittadino. L’avevamo promesso in campagna elettorale a tanti giovani del nostro territorio e dopo due anni – afferma il sindaco Carmine Esposito – siamo riusciti a dotare Piazza Cattaneo del sistema WI-FI per potersi collegare gratis ad internet. Un modo nuovo, rivoluzionario, che vuole essere il punto di partenza per una nuova frontiera, al passo con le esigenze delle nuove generazioni, sempre più affascinati dal mondo della tecnologia e dalla miriade di strumenti che da essa derivano. Il nostro obiettivo è dotare di questo nuovo sistema l’intero paese, ogni piazza. I giovani hanno bisogno anche di questo. Vogliamo metterli al centro del nostro progetto e questa ne è la più chiara dimostrazione”.

Ultime notizie
Notizie correate