CONDIVIDI

Ieri pomeriggio i carabinieri della stazione di Volla, durante un servizio di pattuglia per prevenire e contrastare i reati predatori, hanno arrestato in flagranza di furto un trentaduenne del luogo, Marcello Esposito, già noto alle forze dell’Ordine.
I militari si sono accorti che all’interno di un cantiere edile in via Fraustino c’era una persona in un orario sospetto quindi sono entrati a verificare bloccando così l’autore del furto mentre portava via 400 metri di cavi di rame.
Esposito è stato tratto in arresto e sottoposto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.