CONDIVIDI

Anche Luca Capasso, sindaco di Ottaviano, sta dalla parte delle 14 famiglie di Terzigno, costrette a lasciare le proprie abitazioni perché acquistarono immobili abusivi a loro insaputa. Di seguito, il suo appello, in un deciso post su Facebook: 

“Quello che sta succedendo a Terzigno, dove 14 famiglie saranno sgomberate dalle loro case, che hanno acquistato senza sapere che fossero abusive, è semplicemente scandaloso. È una sconfitta dello Stato, quello stesso Stato che in questi anni ha fatto pagare le tasse alle famiglie ed oggi le manda in mezzo ad una strada.
Ora io chiedo al Governo italiano e alla Regione Campania di assumersi le proprie responsabilità: tirassero fuori i soldi, da dare a questa gente. Hanno trovato i milioni per i truffati delle banche, li trovassero pure per i truffati di Terzigno. Perché di questo stiamo parlando, di truffati con l’unica colpa di essere meridionali e onesti”.