Home La Verità nei Libri Ottaviano, Valle delle Delizie: una fiaccolata della fede verso la grotta della...

Ottaviano, Valle delle Delizie: una fiaccolata della fede verso la grotta della Madonna di Lourdes.

581
0
CONDIVIDI

Il culto della Madonna di Lourdes diventerà in breve una tradizione della storia religiosa di Ottaviano, come, sul finire dell’Ottocento, divenne rapidamente una tradizione il culto della Madonna di Montevergine.

 

Venerdì 31 maggio, prima si celebrerà la Santa Messa nella Chiesa del Patrono, poi, alle ore 19.00, da piazza San Michele partirà la fiaccolata della fede, diretta nella  Valle delle Delizie, alla grotta che è stata recentemente consacrata alla Madonna di Lourdes. La fiaccolata, patrocinata dall’Amministrazione Comunale, è stata organizzata da Don Michele Napolitano, parroco della Chiesa del Patrono, e dalla comunità parrocchiale, ma è facile prevedere che un gran numero di Ottavianesi parteciperà alla manifestazione.  Il culto della Madonna di Lourdes, al quale il consigliere comunale Vincenzo Caldarelli e un gruppo di amici hanno voluto dedicare  una grotta della Valle delle Delizie, è destinato a diventare un culto tradizionale della storia religiosa di Ottaviano, come dimostra il numero delle persone che ogni giorno sale a venerare la Madonna. Capitò la stessa cosa, sul finire dell’Ottocento, con il culto della Madonna di Montevergine, che, per i suoi valori religiosi e culturali, merita di essere riportato allo splendore dei tempi in cui a Napoli si diceva che  “i ricchi vanno a Montevergine di Mercogliano, e i poveri a Montevergine di Ottajano”.

La Madonna di Montevergine e la Madonna di Lourdes amano, nella realtà e nella metafora, la Montagna,  simbolo dell’ascesa e  della purezza della fede: e il Somma- Vesuvio è un luogo degno per questi due culti meravigliosi.