Home Attualità “Cor’  ‘e  femmene… tra note e parole”, a Somma Vesuviana l’8 marzo...

“Cor’  ‘e  femmene… tra note e parole”, a Somma Vesuviana l’8 marzo un evento solidale

140
0
CONDIVIDI

Venerdì 8 marzo, alle 20.30, a Somma Vesuviana, presso “Il Torchio” andrà in scena “Cor’  ‘e  femmene… tra note e parole”.

L’evento nasce per evidenziare ciò che di bello le donne riescono a donare e si prefigge di raccontare l’universo  femminile  con gli occhi delle tante donne presenti in ogni donna: la madre, l’amante, la figlia, l’amica, la femmina vesuviana.

La serata, in collaborazione con l’associazione EvaProEva, organizzazione di volontariato che opera sul territorio a tutela delle donne vittime di violenza di genere, andrà, dunque, a delineare “o core re femmene” attraverso brani recitati, letti e cantati.

Il progetto nasce da un’idea di cinque donne che, condividendo vita e passioni, hanno pensato di condividere e ricordare questa giornata in una maniera del tutto diversa.

Il ricavato della serata sarà devoluto per la costruzione di una struttura di prima accoglienza per le donne vittime di violenza, “La casa di Eva”.

Coinvolte nello spettacolo Angri Rosangela, Esposito Titty, Gera Arianna, Secondulfo Rossella, Seraponte Sara, accompagnate da Enzo di Marzo.