Home Attualità “Alle Falde del Vesuvio”, a Ercolano due giorni di eventi

“Alle Falde del Vesuvio”, a Ercolano due giorni di eventi

48
0
CONDIVIDI

Il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, tra i protagonisti della due giorni “Alle Falde del Vesuvio, dalla cultura al lavoro”. L’evento si svolgerà nelle sale delle “Scuderie Villa Favorita” a Ercolano, al corso Resina 330/332, venerdì 25 e sabato 26 gennaio prossimi. Promossa dai consiglieri comunali M5S di Portici, Alessandro Caramiello e Domenico Avolio, e dal consigliere comunale M5S di Ercolano Gennaro Cozzolino, l’iniziativa vedrà la partecipazione di parlamentari e consiglieri regionali.

“Reddito di cittadinanza e Aziende Partecipate: da costo a risorsa – Il caso Livorno”, sarà il tema della prima giornata di lavori, che si svolgerà venerdì 25 gennaio, a partire dalle ore 18, a cui prenderanno parte il sindaco Nogarin, i senatori Sergio Puglia, Vincenzo Presutto e Bianca Laura Granato, i deputati Teresa Manzo, Luigi Iovino, Carmen Di Lauro e Gianfranco Di Sarno e i consiglieri regionali Valeria Ciarambino, Tommaso Malerba, Maria Muscarà e Vincenzo Viglione, oltre ai portavoce locali.

Al centro del dibattito della seconda giornata, sabato 26 a partire dalle 9.30, “tutela e sostenibilità dei beni del territorio, per lo sviluppo di turismo e occupazione”. Al tavolo dei relatori si alterneranno il presidente Fondazione Ente Ville Vesuviane Gianluca Del Mastro, il presidente della Commissione Cultura alla Camera dei deputati Luigi Gallo, l’europarlamentare Isabella Adinolfi, i senatori Sergio Vaccaro, Virginia La Mura, la deputata Flora Frate e il consigliere regionale Gennaro Saiello e la consigliera della Fondazione Ente Ville Vesuviane Rosa Vitanza.

Nel corso della due giorni sono previste visite guidate agli Scavi di Ercolano, al Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, alla Reggia Borbonica di Portici e Museo al Nazionale Ferroviario di Pietrarsa.