Home Politica A Napoli incontro commissioni Anticamorra delle Regioni. Mocerino: “occorre riunirsi con periodicità”

A Napoli incontro commissioni Anticamorra delle Regioni. Mocerino: “occorre riunirsi con periodicità”

200
0
CONDIVIDI

Il prossimo 19 giugno si terrà, a Napoli, l’incontro delle commissioni Anticamorra delle Regioni. Ieri mattina, intanto, in Consiglio, si è svolto l’incontro della commissione speciale della Regione Campania con i parlamentari campani della commissione parlamentare Antimafia.

“E’ molto l’importante l’iniziativa tenuta stamani perché è fondamentale la sinergia istituzionale, a tutti i livelli, per la prevenzione e il contrasto della criminalità, anche nelle sue infiltrazioni nella vita pubblica, e al fine di evitare il reclutamento dei nostri giovani nelle fila criminali”, ha dichiarato la presidente del consiglio regionale campano e coordinatrice della Conferenza dei presidenti dei consigli regionali e delle Province autonome, Rosa D’Amelio concludendo i lavori dell’incontro promosso dal presidente e dai componenti della Commissione regionale speciale Anticamorra, Carmine Mocerino, Vincenza Amato e Vincenzo Viglione. “La recrudescenza della criminalità, nel centro storico di Napoli, l’imposizione del racket sulle attività commerciali, l’avanzare di organizzazioni criminali guidate da giovanissimi, dimostrano che c’è ancora un lungo lavoro da fare nella nostra regione contro la criminalità organizzata e questo lavoro va fatto in sinergia con le altre istituzioni affinché il problema possa essere ‘aggredito’ da tutti i fronti, da quello repressivo a quello preventivo, che si fonda soprattutto sull’istruzione e sul lavoro. Per questo proponiamo che questo tavolo di lavoro possa riunirsi ogni 45 giorni per dare sempre maggiore forza questa sinergia”, ha sottolineato Mocerino.