San Giuseppe Vesuviano. Prorogati fino al 30 settembre i servizi sociali essenziali previsti dalla legge 328

0
226

In seguito alle rassicurazioni dell’ l’Assessore alle Politiche sociali Bianca D’Angelo, relative alla copertura economica,il coordinamento degli amministratori dell’Ambito 26 ha deciso di prorogare i servizi sociali, fino al 30 settembre 2014.

Il coordinamento istituzionale degli amministratori dell’Ambito 26, a seguito dell’incontro tenutosi ieri mattina in Regione Campania con l’Assessore alle Politiche sociali Bianca D’Angelo, la quale ha fornito rassicurazioni in merito alla sussistenza della copertura economica necessaria per garantire l’erogazione dei servizi sociali fino alla data del 30 settembre 2014, ha deciso all’unanimità di prorogare i servizi sociali essenziali previsti dalla legge 328 fino alla data suindicata.

La decisione è stata presa sulla base delle rassicurazioni fornite agli amministratori dai rappresentanti della Regione Campania e sulla base del disposto del decreto ministeriale delle Politiche sociali pubblicato il 3 maggio 2014, il quale prevede il riparto dei fondi alle regioni per il solo anno 2014. Per quanto riguarda, invece, il credito vantato dall’Ambito 26, il quale ammonta a circa 3 milioni di euro fino alla data del 31-12-2013, si aspetta che vengano sbloccati dalla Regione Campania i fondi resi momentaneamente indisponibili dal patto di stabilità.