fbpx
giovedì, Ottobre 28, 2021

Carbonara di Nola. Furto in un cantiere edile: due arresti

A finire con i ferri ai polsi Massimo Sorrentino e Massimiliano De Simone, bloccati dai militari dell’arma in un cantiere mentre stavano rubando 68 pali di ferro e diversi pezzi di grondaie di alluminio.

A Carbonara di Nola i Carabinieri di San Gennaro Vesuviano hanno arrestato Massimo Sorrentino, 31 anni e Massimiliano De Simone, 29 anni, entrambi residenti a Palma Campania e già noti alle forze dell’ordine.

I due uomini sono stati bloccati all’interno di un cantiere mentre stavano rubando 68 pali di ferro per il montaggio di una impalcatura e diversi pezzi di grondaie di alluminio (alcuni già caricati nell’auto in loro uso). Il materiale è stato restituito all’avente diritto mentre gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari nelle loro abitazioni in attesa di rito direttissimo.
(Fonte foto: Rete Internet)

Ultime notizie
Notizie correate