fbpx
lunedì, Gennaio 24, 2022

Boscoreale. Dopo Langella arriva il commissario prefettizio

Nominato dal prefetto di Napoli De Martino il prefetto in quiescenza Capomacchia dopo le dimissioni di 11 dei 20 consiglieri comunali, eletti durante le elezioni amministrative del maggio 2008.

È Michele Capomacchia il commissario prefettizio di Boscoreale nominato dal prefetto di Napoli, Andrea De Martino.

La decisione arriva subito dopo le dimissioni di 11 dei 20 consiglieri comunali della giunta Langella, eletti durante le elezioni amministrative del maggio 2008: tale situazione ha determinato la riduzione dell’organo assembleare al di sotto della soglia di riduzione prevista dal legislatore (la metà più uno dei consiglieri) e ciò non consente di assicurare il normale funzionamento dell’Ente, pregiudicandone la capacità di assumere le decisioni necessarie alla vita civica del Comune.

Il prefetto De Martino ha, dunque, sospeso il consiglio comunale ed affidato la provvisoria gestione al commissario prefettizio Capomacchia, nominato prefetto nel 2009, già questore di Bolzano e Catania e commissario nei Comuni di Mondragone e Castelvolturno, al quale sono stati attribuiti i poteri del consiglio comunale del sindaco e della giunta.
(Fonte foto: Rete Internet)

Ultime notizie
Notizie correate