Home Generali Risotto con piselli e dadolata di datterini gialli

Risotto con piselli e dadolata di datterini gialli

180
0
CONDIVIDI

Ingredienti

  • 320 gr di riso carnaroli o vialone nano
  • 1 cipolla
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 400 gr di piselli freschi
  • 600 gr di datterini gialli
  • olio e  basilico q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • burro e parmigiano per mantecare

Per prima cosa preparatevi il brodo vegetale con un poco di anticipo, in modo che abbiate la possibilità di fare cuocere bene le verdure all’interno.

Quando questo sarà pronto passate al riso.

In una pentola scaldare l’olio con la cipolla a fuoco lento. Quando questa sarà ben appassita (ci vorranno 15/20 minuti) alzare un poco la fiamma e calare  piselli e riso insieme. Quando questi saranno tostati, sfumare con un bicchiere di vino bianco e farlo ben evaporare girando continuamente.

Quando l’alcol sarà ben evaporato, aggiungere poco a poco mestoli di brodo caldo (non dovrà mai perdere il bollore) e portare il riso a cottura secondo i tempi indicati sulla confezione.

Intanto che il riso cuoce, da parte preparate una dadolata coi pomodorini gialli privati dei semi e conditela con sale, olio, pepe e basilico tagliato fine.

Quando il riso sarà al dente, salate e pepate poi togliete la pentola dal fuoco e mantecate con i pezzetti di burro freddi di frigo e  il parmigiano. L’operazione richiederà qualche minuto.

In ultimo aggiungete i datterini gialli a crudo, date un’ultima rimestolata e una volta impiattato, coprite con un’ultima spruzzata di pepe possibilmente tritato al momento.

Buon appetito