CONDIVIDI
“Esprimiamo la nostra incondizionata solidarietà e totale vicinanza a Mario De Michele, direttore di Campania Notizie che nel pomeriggio di ieri ha subito un attentato mentre era alla guida della sua auto, su cui sono stati esplosi diversi colpi di pistola che, fortunatamente, non lo hanno colpito. Questo episodio segue le minacce ricevute da parte di persone che lo hanno avvicinato (indossando caschi integrali) qualche settimana fa. Lo Stato si attivi subito per proteggere un vero cronista anticamorra, che attraverso i suoi articoli sta portando fuori storie di connivenza tra camorra, imprenditoria e politica in diverse zone del casertano”.
È quanto scrivono in una nota gli esponenti della Lega Salvini Premier Napoli.