CONDIVIDI

Date le incertezze e i dubbi sorti negli ultimi mesi intorno alla situazione dei docenti italiani e visti i cambiamenti tra l’ultimo concorso a cattedra del 2016 e il prossimo del 2019, su cui aleggiano ancora forti perplessità, l’Associazione Culturale “Prossimamente” indice un convegno dal titolo “La Prossima Scuola”. 

Il convegno si terrà il giorno 24 novembre 2018, alle ore 10.30 presso l’Hotel Giordano Bruno, sito in Nola in via SS7 321, e avrà come oggetto i seguenti argomenti:

-Abilitazione conseguimento in ambito europeo;

-Vincitori ed idonei del concorso a cattedra del 2016;

-Potenziamento delle ore di diritto nelle scuole secondarie di primo e secondo anno;

-Criticità del sostegno nelle scuole e possibili soluzioni;

-Stabilizzazione docenti precari e modalità di reclutamento;

-Evoluzione normativa in materia di legislazione scolastica.

Parteciperanno in qualità di relatori personalità di alto profilo professionale: il Dr. Stefano Cavallini (Presidente regionale Anief), gli avvocati Monica Mauro e Michela Olivero, il Dr. Giovanni Russo (Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico E. Torricelli di Somma Vesuviana), la Dott.ssa Speranza Tranchese ( Esperta in neuro-psico riabilitazione infantile).

Daranno l’incipit al meeting i membri dell’Associazione “Prossimamente”: Alessia Foglia (Direttore Generale dell’Associazione), Michele Ciriello (Presidente dell’Associazione), Francesca Allocca (Vice-Presidente dell’Associazione). Modererà Antonio Marotta (segretario dell’Associazione). Concluderà il meeting l’onorevole Paolo Russo.