CONDIVIDI

Un dono speciale da parte di Carmine Aliperta a  Francesco Tafuro e Domenico Liguori, i due ragazzi uccisi per un presunto debito di gioco a Saviano.

Erano dei bei ragazzi, bravi e dal cuore gentile, ma soprattutto amavano la propria squadra, il Napoli. Dei giovani che mangiavano pane e sport, grandi tifosi azzurri!

Francesco e Domenico hanno finalmente ricevuto il regalo che forse avevano sognato da sempre. Un dono a cui ha pensato il loro caro amico, Carmine Aliperta, che ha chiesto e ottenuto dai campioni partenopei un pensiero e la firma sulle magliette a loro dedicate.

Nell’album “Sempre con noi. Fiero di essere vostro amico”, ben visibile sui FB, dove sono inserite le foto scattate ieri allo stadio San P

aolo.