CONDIVIDI

La Fondazione Pol.i.s. aderisce all’iniziativa promossa dal presidio Afragola – Casoria di libera

La Fondazione Pol.i.s. della Regione Campania per l’aiuto alle vittime innocenti della criminalità e la valorizzazione dei beni confiscati alla camorra aderisce alla fiaccolata promossa dal presidio Afragola – Casoria di Libera in memoria di Andrea Nollino, il 42enne ucciso da un proiettile vagante, in programma domani 29 giugno alle 18 con partenza dalla Casa Comunale di Casoria.

“L’omicidio di una persona innocente riapre ogni volta in noi familiari delle vittime ferite mai chiuse”, afferma Paolo Siani, presidente della Fondazione Pol.i.s.“Siamo fiduciosi che anche stavolta la Magistratura e le Forze dell’Ordine svolgeranno un eccellente lavoro e riusciranno a catturare gli assassini, ma dobbiamo impegnarci tutti, ognuno per le sue responsabilità, affinchè su quest’ennesimo fatto di sangue e sulle esigenze dei familiari di Nollino non cali presto l’oblio”, aggiunge Siani.

“Abbiamo preso parte ieri ad un incontro promosso dal Prefetto Andrea De Martino con il Sindaco di Casoria Vincenzo Carfora e ci siamo assunti la responsabilità di coordinare un tavolo istituzionale che coinvolge numerosi attori sociali. Siamo pronti a fare la nostra parte e ad offrire, insieme agli Ordini professionali competenti, tutto il sostegno psicologico, legale e morale ai familiari di Andrea Nollino affinchè non si sentano mai soli”, conclude Siani.
(Fonte foto: Rete Internet)