fbpx
lunedì, Gennaio 24, 2022

Marigliano. Tentano di rubare attrezzi da lavoro da un furgone: due arresti

A finire con i ferri ai polsi Pasquale De Marco di Napoli ed Angelo Coppola di Pollena Trocchi, pregiudicati, accusati di furto aggravato. A San Giorgio a Cremano arrestato un 31enne per spaccio di stupefacenti.

I Carabinieri della stazione di San Vitaliano insieme ai colleghi di Marigliano hanno arrestato per furto aggravato Pasquale De Marco, 35 anni, residente a Napoli ed Angelo Coppola, 49 anni, residente a Pollena Trocchia in via Garibaldi, entrambi già noti alle forze dell’ordine. I due uomini sono stati notati su via Nicotera, da un carabiniere libero dal servizio ed in abiti civili, mentre rubavano attrezzature da lavoro custodite in un furgone in sosta di proprietà di un 45enne del luogo.

Alla vista dei militari dell’arma i due uomini hanno tentato la fuga a bordo di una Fiat Punto, ma sono stati bloccati dalle pattuglie dell’arma di Brusciano e Marigliano, nel frattempo intervenute. I due uomini sono stati trovati in possesso di arnesi da scasso, che sono stati sequestrati, e dell’intera refurtiva, del valore stimato di 600 euro circa, successivamente restituita al proprietario.

I Carabinieri della stazione di San Giorgio a Cremano hanno arrestato Marcello Carrotta, 31 anni del luogo, incensurato, responsabile di spaccio di stupefacenti. Durante un servizio antidroga in via Gramsci i militari hanno notato l’uomo mentre cedeva una dose di cocaina a un 31enne di Pollena Trocchia segnalato al prefetto e trovato in possesso anche di cinque grammi di hashish. A seguito di perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro altri due grammi di cocaina.

(Fonte foto: Rete Internet)

Ultime notizie
Notizie correate