Terzigno, via alla soppressione di 3 passaggi a livello

0
281

Terzigno – Soppressione dei passaggi a livello: protocollo d’intesa tra l’Ente Autonomo Volturno e il Comune di Terzigno. È quello sottoscritto oggi negli uffici Eav di Napoli-Porta Nolana nell’ambito del programma di interventi volti al miglioramento della sicurezza ferroviaria.

L’azienda di trasporti ricorda che “mette in atto una serie di attività funzionali alla soppressione dei passaggi a livello, in considerazione della possibile pericolosità degli attraversamenti ferroviari e in coerenza con le raccomandazioni espresse dall’Ansfisa (Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradalie autostradali)”.

In quest’ottica il presidente di Eav Umberto De Gregorio e il sindaco di Terzigno Francesco Ranieri, hanno sottoscritto un protocollo di intesa finalizzato alla soppressione di tre passaggi a livello, tutti ubicati nel territorio di Terzigno, lungo la linea vesuviana Napoli-Ottaviano-Sarno.

“Per tali chiusure – spiegano dalla società di trasporti – Eav si è impegnata a realizzare una serie di opere che andranno a migliorare la viabilità nel territorio di Terzigno, con un investimento complessivo di circa 6,5 milioni di euro”.