Home Cronaca Pompei, duplice furto in un ristorante: ladro incastrato dalle telecamere di sorveglianza

Pompei, duplice furto in un ristorante: ladro incastrato dalle telecamere di sorveglianza

61
0
CONDIVIDI

I Carabinieri della stazione di Pompei hanno arrestato per furto aggravato e tentato furto aggravato un marocchino 29enne non in regola con le norme sull’immigrazione.
Il giovane, durante il pomeriggio di Capodanno, si era introdotto in un ristorante di piazza Immacolata e, dopo aver mandato in frantumi un vetro, ha portato via 2 tablet e un televisore.
Non contento del bottino, la notte del 2 gennaio è tornato nello stesso luogo: quando ha tentato di introdursi nuovamente nel locale però è scattato l’allarme ed ha quindi desistito, dandosi prontamente alla fuga.
Al mattino il ristoratore si è accorto del furto ed ha esposto denuncia ai Carabinieri, consegnando loro le immagini del sistema di sorveglianza installato nel locale.
Da un’attenta analisi, i Carabinieri hanno identificato il 29enne e lo hanno rintracciato in piazza Bartolo Longo sottoponendolo a fermo.
Dopo le formalità il soggetto è stato condotto in carcere ed attende la convalida del fermo.