Home Cronaca Casalnuovo di Napoli, tentano un furto in un discount coinvolgendo i figli...

Casalnuovo di Napoli, tentano un furto in un discount coinvolgendo i figli piccoli: arrestata giovane coppia rumena

146
0
CONDIVIDI

I Carabinieri della Tenenza di Casalnuovo e della Compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato una coppia di trentenni di origine rumena domiciliata a Castellammare di Stabia, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di furto aggravato.
Mentre l’uomo faceva da “palo” all’esterno di un discount, la donna è entrata all’interno insieme ai due figli, rispettivamente di 4 e 7 anni, ed ha rubato un televisore di 40” del valore di circa 300 euro. Successivamente lo ha affidato al figlioletto più grande e si è messa in fila fingendo di dover pagare. Evidentemente la donna confidava nella bassa statura del bimbo, sperando passasse inosservato alla cassa. Ma così non è stato: una cassiera si è accorta della manovra ed ha chiamato immediatamente i Carabinieri.
I militari sono arrivati dopo pochi minuti ed hanno bloccato l’intera famiglia mentre tentava di dileguarsi.
La coppia è stata portata dinanzi al giudice per il rito direttissimo. Il magistrato ha convalidato l’arresto per entrambi.