CONDIVIDI

Il centro-destra mariglianese e tutti  i vertici regionali e provinciali di FI sembrerebbero compatti sull’architetto Filomena Iovine. In queste ore fremono le ultime consultazioni. 

Architetto, responsabile del settore Ecologia del Comune di Somma Vesuviana, di Marigliano e donna. Potrebbe essere l’identikit del futuro sindaco di Marigliano, se dovesse spuntarla il centrodestra. Stando a indiscrezioni, infatti, il deputato Paolo Russo sarebbe deciso a vincere le resistenze di Mena Iovine, responsabile del settore Ecologia al Comune di Somma Vesuviana per farle accettare la candidatura. Che il centrodestra voglia una donna nella corsa al municipio mariglianese è ormai noto, tant’è che era negli ultimi giorni circolato il nome di Antonella Porciello, coordinatrice di Fi in città.