fbpx
lunedì, Gennaio 24, 2022

Marigliano, il Comune recluta “nonni vigili”

Anziani da assumere come vigilanti, per la sorveglianza all’esterno delle scuole e nei giardini pubblici: il Comune di Marigliano ha emanato l’avviso pubblico di selezione.

Ventuno in tutto, le unità di personale ricercate: diciotto da impiegare all’esterno delle scuole, tre nei giardini pubblici. Possono candidarsi persone che hanno un’età compresa tra e i 58 e i 70 anni. Per il servizio di cui si occuperanno, otterranno una paga oraria giornaliera di 6,45 euro. Per proporsi occorre compilare il modulo pubblicato sul sito internet del Comune di Marigliano (www.comunemarigliano.it). Le domande potranno essere presentate entro il prossimo 4 gennaio.

“Queste esigenze risultano aggravate dalla nota carenza di personale impiegato presso il comando vigili urbani”, ha spiegato l’assessore comunale Veronica Perna, che ha così motivato la decisione di affidarsi ai cosiddetti “nonno vigile” per far fronte a tale insufficienza: “Ci rivolgiamo agli anziani del nostro territorio chiedendogli di dedicare parte del loro tempo al servizio della comunità, prevedendo per loro un compenso forfettario. In questo modo, oltre ad impiegare gli anziani in un’ attività sociale, incrementando il numero di cosiddetti “nonno vigile” rispetto allo scorso anno, cerchiamo di rispondere alla necessità di regolare il traffico automobilistico e salvaguardare l’incolumità dei minori in prossimità dei plessi scolastici all’ingresso e all’uscita da scuola, e cerchiamo di garantire un controllo sia pure parziale nei nostri giardini pubblici”.

Ultime notizie
Notizie correate