CONDIVIDI

Ormai vitale in quasi tutti i settori lavorativi, spesso utile anche nel vivere quotidiano, sapere l’inglese oggi rappresenta un vero e proprio must. E se è vero che tutti lo abbiamo studiato a scuola, è altrettanto vero che la formazione scolastica non è sufficiente a raggiungere un alto livello di conoscenza della lingua che necessita quindi di un’integrazione sul campo. Per imparare alla perfezione una lingua divenuta ormai un vero punto di riferimento, è quindi necessario ricorrere anche ad altri strumenti.

Fare un’esperienza di studio in un paese anglofono

Oggigiorno è di uso comune fare un’esperienza di studio in un paese anglofono per imparare la lingua e ci sono ottime ragioni per compiere questa scelta. Se infatti la necessità fa virtù, soprattutto per chi ha più difficoltà nell’apprendimento dell’inglese, l’essere proiettato in un mondo che utilizza questo idioma 24 ore su 24 sarà di grande stimolo all’apprendimento. Solitamente si tratta di una vera e propria full immersion, che non si limita alla sola lezione didattica, ma sfrutta al meglio ogni momento della giornata. Così, anche chiedere un’informazione per strada o parlare con insegnanti e compagni di studio può diventare un’occasione d’apprendimento. Un esercizio continuo e svolto a 360 gradi, che aiuta non solo a imparare la lingua sotto un profilo grammaticale, ma anche e soprattutto a migliorare la comprensione e la pronuncia. Senza considerare che il costante esercizio porterà al superamento delle proprie insicurezze.

Seguire dei corsi di lingua online

Ma come mantenere la lingua allenata una volta rientrati nel proprio paese e come migliorare ulteriormente il proprio livello? Per questo risultano molto utili i corsi online che permettono di ricreare situazioni di vita quotidiana e di esercitarsi con la grammatica. Seguire uno di questi percorsi via web è molto semplice e alla portata di tutti perché è richiesto solo un piccolo contributo mensile. Le cose indispensabili sono un collegamento internet e un dispositivo come smartphone, tablet o pc. Ma scegliere un corso online valido non è sempre semplice dato che ce ne sono moltissimi, quindi per fare una scelta sensata è bene affidarsi a quelli più celebri e conosciuti, che hanno riscosso più successo tra gli utenti. Tra questi un valido esempio è rappresentato dal corso di inglese offerto da Babbel, una applicazione che aiuta nell’apprendimento della lingua in soli 15 minuti al giorno. Altro punto a favore dell’utilizzo delle piattaforme di apprendimento linguistico online è lo scarso investimento di tempo e la possibilità di impiegare un momento della giornata stabilito dall’utente. L’indiscutibile comodità di questa modalità rispetto a quella svolta in un’aula permette a chiunque, anche a chi ha una vita particolarmente frenetica e impegnata, di affrontare un percorso formativo professionale.

Calare l’inglese nella propria quotidianità

I corsi per imparare l’inglese online sono sicuramente molto utili, ma per velocizzare ancora di più l’apprendimento ci sono alcune piccole abitudini da adottare. Il trucco è infatti quello di cimentarsi con l’inglese in qualsiasi momento della propria vita quotidiana. Se non siamo all’estero, non è detto che non si possano adottare alcuni accorgimenti che ci obblighino a confrontarci con nuovi vocaboli nella routine giornaliera. È possibile infatti avventurarsi nel leggere un libro in lingua o ascoltare e cantare canzoni in inglese e farsi prendere dalla curiosità di sapere il significato dei testi. Conversare in questa lingua è poi possibile partecipando a eventi organizzati proprio allo scopo di allenarsi con persone madrelingua e non. Inoltre, sono molti gli inglesi che si rendono disponibili a uno scambio linguistico, un’opportunità davvero imperdibile. Anche i film, le serie televisive o i documentari possono correre in aiuto: per chi ha un livello più avanzato è consigliabile vederli direttamente in inglese, mentre gli altri posso sfruttare l’opzione dei sottotitoli.

Ad oggi quindi non ci sono più scuse, perché le occasioni per imparare questa lingua sono davvero tante e alla portata di tutti.