Commesso di un supermercato ferito con delle forbici da cucina da un giovane di Massa di Somma

0
798

Nella giornata di ieri, un uomo stava svolgendo la propria mansione all’interno di un esercizio commerciale situato in via Michele Parise, a Napoli, quando all’improvviso è stato aggredito da un ragazzo di 25 anni di Massa di Somma con precedenti.

 

Sul luogo sono accorsi gli agenti del Commissariato di Poggioreale che hanno ascoltato la versione del dipendente del supermercato il quale ha raccontato di essere stato ferito con delle forbici da cucina al torace. L’uomo racconta che il ragazzo si sarebbe avvicinato e l’avrebbe aggredito senza alcun motivo per poi darsi alla fuga subito dopo.

Dopo un breve inseguimento e una colluttazione, il 25enne è stato bloccato in evidente stato di agitazione e arrestato con l’accusa di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.