fbpx
domenica, Dicembre 5, 2021

Brusciano, oggi la chiusura della Festa dei Gigli 2018

Si chiuderà questa sera la 143esima edizione della Festa dei Gigli di Brusciano, una kermesse che sarà ricordata per il sorpasso messo in atto dal Giglio della Gioventù nella domenica della tradizionale ballata.

La sfilata degli obelischi è terminata ieri intorno alle 6,30, e senza altri intoppi: lo spostamento del giglio del Passo Veloce su un lato di via Semmola, dove era stato fermato in mattinata per protesta, ha permesso alle altre macchine da festa di seguire il percorso previsto per la ballata. Rispetto alle misure adottate dal Comune per garantire legalità e sicurezza, contro i parcheggiatori abusivi si è rilevata efficiente la scelta di affidare la gestione del parcheggio sulla via pubblica ad addetti che hanno lavorato per conto Comune. Nessuna ordinanza è stata invece in grado di bloccare i venditori abusivi di bevande, che domenica si muovevano senza problemi con i loro carretti tra un giglio e l’altro.

Ieri sera, il concerto di Andrea Sannino ha attratto centinaia di spettatori in piazza XI Settembre. Intanto, altrove si continuava a mormorare dell’episodio del giorno prima. In molti criticavano il comportamento assunto dalla Gioventù. Ma non è stata apprezzata nemmeno la scelta del Passo Veloce di abbandonare il giglio a pochi metri dalla partenza, per protestare: “Nel rispetto di chi ha investito nell’organizzazione, la festa doveva continuare. In un secondo momento si sarebbe poi discusso”, questo sostanzialmente il commento condiviso.

Ultime notizie
Notizie correate