Home Politica Brusciano, i risultati delle Primarie Pd: 439 cittadini al voto

Brusciano, i risultati delle Primarie Pd: 439 cittadini al voto

426
0
CONDIVIDI

A Brusciano l’opportunità della “Parola alla Democrazia”, con le Primarie del Partito Democratico di domenica 3 marzo 2019, è stata colta da 439 cittadini, elettrici ed elettori con 16 anni compiuti e versando, i non iscritti al PD, almeno due euro di contributo. La bella giornata di sole ha accompagnato la serena e libera partecipazione popolare al seggio di Via Semmola, presso la sede del PD, dove si è recato anche il Sindaco di Brusciano, l’Avv. Giuseppe Montanile, il quale dopo aver scambiato un cordiale saluto con il Consigliere Comunale del PD, il Dott. Antonio Castaldo, si è messo in fila fra i cittadini per esprimere il proprio voto.

Il seggio, aperto dalle ore 8.00, è stato chiuso alle ore 20.00 e subito sono state attivate le operazioni di spoglio che hanno dato i seguenti risultati:

Elezione del Segretario e dell’Assemblea Regionale: Leo Annunziata, 375 voti con “Sud dem”, 17 voti con “Sinistra con il Lavoro”. Umberto del Basso De Caro, 26 voti, con “Democratici e Riformisti”. Armida Filippelli, 22 voti, con “Piazza Grande”.

Elezione del Segretario e dell’Assemblea Nazionale: Maurizio Martina, 229 voti, distribuiti fra 201 voti, di “Fianco a Fianco Martina Segretario” e 28 voti di “Campania per Martina”. Nicola Zingaretti 193 voti, distribuiti fra 90 voti di “Piazza Grande con Nicola Zingaretti” e 103 voti di “Con il Lavoro per Zingaretti”. Roberto Giachetti, 10 voti con “Sempre Avanti con Anna Ascani”.

La Segretaria del PD cittadino, Maria Castaldo, ha dichiarato: “Oggi il PD ha rialzato la testa. A Brusciano il sole ha contribuito ad una giornata di festa e di grande partecipazione democratica. Confidiamo che questo si ripercuota sui futuri appuntamenti”.

Il soddisfatto Consigliere Comunale, il Dott. Antonio Castaldo, ha affermato: “Per me oggi è stata la vittoria di un gruppo che esce ancora più rafforzato da una tornata elettorale democratica svolta nel segno della solidarietà che è caposaldo della ragione del nostro partito. Ringrazio tutti i cittadini che ci hanno onorato della loro presenza e spero che questo possa essere l’inizio di un nuovo florido momento per Brusciano”.