CONDIVIDI

Domenica 29 Dicembre al Teatro” Domenico Biancardi” di Avella  si è svolto il Premio “Bassa Irpinia ” durante la serata di gala sono state premiate le eccellenze  della Campania.

A ricevere  l’importante riconoscimento, Angelo Iannelli noto come “l’ambasciatore del sorriso“ l’artista poliedrico  ha ricevuto l’importante riconoscimento per il suo instancabile impegno nel sociale, attraverso la figura che lo caratterizza, la maschera di Pulcinella, in particolare è stato ricordato dalla commissione giudicatrice il suo rapporto educativo e  ludotetico con i ragazzi diversamente abili di ogni razza e colore, il suo impegno per i  senza fissa dimora, i bambini degenti in ospedale  e le sue tantissime collaborazioni in eventi di solidarietà’ come: Mense dei poveri, dormitori, ristrutturazioni di Chiese, ma pure i suoi  emozionanti  eventi sociali a sostegno dei meno fortunati   “Premio Ambasciatore del Sorriso” “Party del Sorriso” “Befana Sociale” Festival del Sorriso” e le  diverse “Partite Del Cuore” con la sua squadra Attori del Sorriso di cui è presidente oltre ai  suoi suoi scritti e cortometraggi su tematiche sociali, con un unico  filo conduttore “il sorriso”  che porta a tutti con amore e semplicità. L’attore, al momento della premiazione, si è tinto il viso con il cerone bianco, indossato il camicione, il  cuppolone, la maschera nera  e  con una sua esemplare performance ha coinvolto ed emozionato il   folto pubblico presente.

Angelo Iannelli ha ricevuto il Premio Bassa Irpinia tra scroscianti applausi. Riconoscimento che documenta il suo  instancabile lavoro a favore delle persone svantaggiate e meno fortunate. L’artista ha ringraziato i presenti e l’organizzazione per il riconoscimento. Asserendo” Nella vita per vincere dobbiamo amare tutto quello che facciamo ,  tenendo nel cuore i meno fortunati”