CONDIVIDI

Elevate sanzioni amministrative dal valore di 17 mila euro.

Durante un servizio per reprimere il lavoro irregolare e per accertare la sicurezza sui luoghi di lavoro, i Carabinieri della Stazione di Volla insieme ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Napoli, hanno denunciato in stato di libertà il titolare di un bar del posto, 24enne.

L’uomo dovrà rispondere di violazione al Testo unico in materia di sicurezza sul lavoro, avendo impiegato irregolarmente alle sue dipendenze 3 lavoratori. Uno di loro era ai domiciliari, affidato in prova ai servizi sociali.

Al termine dei controlli l’attività imprenditoriale è stata sospesa.

Sono state elevate sanzioni amministrative per 17.000 euro.