CONDIVIDI

Dopo la concessione della misura di custodia domiciliare all’ex segretario Egizio Lombardi (assistito dall’avvocato Antonio De Simone) arrivata ieri, questa mattina il gip Fortuna Basile ha disposto la stessa misura anche per l’imprenditore Alessandro Montuori (difeso dagli avvocati Vincenzo Desiderio e Antimo D’Alterio).

L’avvocato Vincenzo Desiderio, difensore di Alessandro Montuori

Alessandro Montuori sarà agli arresti nella sua abitazione di Pellizzano, in provincia di Salerno e non potrà comunicare con l’esterno. Le misure meno afflittive per i due, dopo quella concessa all’ex consigliere comunale Pasquale Iorio già mesi fa, arrivano in virtù della disponibilità a collaborare e con il placet del pm.

Resta invece in carcere l’ex sindaco Lello Abete per cui i legali presenteranno però istanza di scarcerazione.