fbpx
venerdì, Luglio 1, 2022

Nola, scoperto il cimitero delle auto

NOLA. Il cimitero di rifiuti ed auto. Grossa operazione del nucleo di polizia ambientale diretto dal maggiore Emiliano Nacar comandante della polizia locale di Nola

In località bosco Gaudio poste sotto sequestro cinque aree per un totale di mille metri quadri. All’interno delle aree rifiuti di ogni genere anche combusti e sorpattutto eternit nell’immensa area colma di rifiuti domestici legno frigoriferi sono state rinvenute carcasse di auto cannibalizzate e rifiuti pronti per essere incendiati.

Il comandante della polizia locale comunica che nell’ ambito dei controlli come referente della cabina di regia di terra dei fuochi questo sito e stato attenzionato per la presenza di soggetto di etnia rom che gestirebbero un piccolo campo rom nella periferia estenderemo i controlli ambientali anche a Piazzolla ed specie quelli di edilizia.

Ultime notizie
Notizie correate