CONDIVIDI
Questa mattina, a conclusione di alcune indagini coordinate dalla procura di Nola riguardanti una violenza sessuale ai danni di una minorenne di 16 anni, i Carabinieri della compagnia di Nola hanno arrestato un 52enne.
Le indagini, partite proprio da una denuncia della ragazzina raccolta dai militari dell’arma nel corsi di un servizio di perlustrazione, hanno consentito di delineare un grave, univoco e concordante quadro indiziario a carico della persona indagata, ritenuta responsabile di aver commesso atti di violenza sessuale aggravata ai danni della minore dal 2015 al 2016.