Home Cronaca Nola, aggredita una 15enne da un branco: insulti, calci e pugni

Nola, aggredita una 15enne da un branco: insulti, calci e pugni

212
0
CONDIVIDI

È accaduto venerdì 29 marzo, intorno alle 7.30. La vittima dell’aggressione, una 15enne del luogo, si stava recando alla vicina stazione della Circumvesuviana per andare a scuola, quando è stata bloccata violentemente da tre coetanei. Questi hanno iniziato prima ad insultarla, poi ad aggredirla con calci e pugni.

L’episodio è stato raccontato in un post su Facebook dalla sorella. “Tre ragazzi, tra i 15 e i 18 anni – scrive la ragazza – hanno avuto la brillante idea, prima di importunare mia sorella che tranquilla se ne stava per i fatti suoi, dicendole che chissà cosa avrebbero voluto farle, successivamente uno dei tre l’ha presa per un braccio, provando a spegnere una sigaretta su di esso, e per finire iniziare a prenderla a pugni e a calci nonostante lei si fosse accasciata a terra, coprendosi la testa con le mani”.

La 15enne è stata immediatamente portata all’Ospedale di Nola, dove le sono state riscontrate lesioni di vario tipo lungo tutto il corpo. Sono in corso le ricerche per risalire ai colpevoli.