Home Territorio Il Coro “Gaetano Di Matteo” incanta Ercolano, pioggia di applausi per il...

Il Coro “Gaetano Di Matteo” incanta Ercolano, pioggia di applausi per il Concerto di Capodanno

134
0
CONDIVIDI

Si è svolto ieri sera, a partire dalle 18, presso il M.A.V. di Ercolano, il Concerto di Capodanno, a cura dell’Associazione Musicale “Salotto al Chiaro di Luna” di Napoli. Una serata ricca di emozioni e di particolare coinvolgimento sensoriale. Un evento che allunga -piacevolmente- di qualche giorno le festività natalizie catapultando i presenti in un’atmosfera di totale serenità. 

La rappresentazione canora si è avvalsa della partecipazione del Coro “Gaetano Di Matteo”, diretto da Rosa Coppola e accompagnata dall’orchestra del Maestro Ciro Perna. All’evento, presentato da Alessio e Chiara, ha partecipato anche il Maestro Antonio Siano.

A renderne possibile l’attuazione, il Salotto Canoro “Al Chiaro di Luna” e il  Centro Sociale Anziani “Officina della pace”, diretti rispettivamente da Enrico de ChiaraVincenzo Pezzella.

In un clima di pace e di serenità, il Coro di Somma Vesuviana ha regalato come sempre emozioni ed allegria; quattro i brani presentati dal Coro “Gaetano Di Matteo”: Sotto il velo del cielo, Mix Amicizia (mix canti classici napoletani), In alto Mare e, infine, Senz e te come tributo a Pino Daniele. Grazie agli arrangiamenti straordinari del maestro Ciro Perna, il coro ha potuto spaziare dal popolare, al pop, ai classici. Il momento clou della serata è stato caratterizzato dalla presenza del maestro Antonio Siani, chitarrista del cantautore Sergio Bruni. Su alcuni brani, Siani è stato accompagnato dal percussionista del coro Gaetano Di Matteo, Robertino Bastos. Un pubblico attento e partecipativo ha seguito la manifestazione con vivo interesse, apprezzando particolarmente la scelta dei brani proposti.

Il Coro di Somma Vesuviana nacque alcuni anni fa, in seguito alla scomparsa di Gaetano Di Matteo, in memoria di un uomo sensibile e carismatico che fu in grado di trasmettere l’amore per la musica a chiunque incontrasse sul proprio cammino. Il Coro, di ritorno dalla partecipazione alla Mostra Presepiale a Villa Cappelli di  Pollena Trocchia, si caratterizza per la connotazione informale e per la capacità dei componenti di divertire divertendosi. Nato con scopo dilettantistico tra alcuni amici di sempre tuttavia, nel corso degli anni, il Coro si arricchisce sempre più di nuove voci. Tutto ciò aggiunge un’ulteriore conferma alle importanti qualità che da sempre caratterizzano la Musica: lo spirito di condivisione e l’assenza di pregiudizi.