CONDIVIDI

Ieri sera si è svolto un incontro tra i docenti ed i genitori del Consiglio di Circolo del Primo Circolo didattico di Acerra “don Antonio Riboldi” ed il Sindaco Raffaele Lettieri.

Nel corso dell’incontro, con dialogo condiviso e costruttivo, sono state sviscerate le diverse argomentazioni dei rappresentanti del Consiglio di circolo e le ragioni dell’Amministrazione comunale. Le parti hanno condiviso la scelta dell’Amministrazione comunale di allocare il Primo circolo nella parte della struttura di Piazzale Renella che il Comune aveva già designato, così come l’Amministrazione ha accolto la richiesta dei rappresentanti della scuola di conservare il Plesso Montessori, che rimarrà scuola dell’Infanzia con spazi esterni all’altezza delle aspettative dei genitori.

Al termine dello scambio di informazioni tra genitori, docenti e Amministrazione resta fermo che le iscrizioni per il prossimo anno scolastico 2020/2021 dovranno essere realizzate sulla base degli attuali spazi assegnati nei vari plessi del Primo Circolo didattico, con l’impegno, condiviso da Amministrazione comunale e Consiglio di circolo della scuola, che appena la struttura di Piazzale Renella sarà completata e dotata anche del collaudo tecnico/amministrativo, il Primo circolo occuperà parte degli spazi del plesso di Piazzale Renella per ospitare le classi di scuola primaria e le sezioni dell’infanzia attualmente distribuite sui vari plessi, mantenendo il plesso Montessori di scuola dell’infanzia, così come richiesto.