CONDIVIDI
E’ stata presentata lunedì 9 dicembre, alle ore 17.30, la nuova produzione dei panettoni firmati Raffaele Cardarelli. L’appuntamento si è tenuto nel salone centrale del noto locale di via Polveriera a Nola, “Casa Caldarelli”.
Un’occasione importante per il giovane e talentuoso pastrychef, apprezzato per le sue grandi capacità creative oltre che per una spiccata predisposizione all’arte dolciaria. Dal tradizionale all’intramontabile milanese, fino ad arrivare al cioccolato e al pistacchio: anche quest’anno la scelta è davvero ampia.
“Sono felice di poter rappresentare le mie specialita ai miei clienti ma anche a quanti vorranno conoscere i miei lavori – spiega Raffaele Caldarelli -. Un impegno che porto avanti con passione e determinazione e che coltivo ogni giorno sperimentando sempre novità. Ingredienti di prima scelta e lavorazione attenta sono le basi principali su cui costruisco i miei prodotti. Provare per credere”.
Non solo panettoni ma anche una vasta gamma di dolci legati alla ricorrenza come mustaccioli, roccocò, cassatine e struffoli. La tradizione è servita a tavola. E quest’anno il Natale in casa Caldarelli ha un sapore ancora più ricco. Solo qualche giorno fa, infatti, la nota famiglia ha aperto un nuovo locale a Napoli, in piazza Trieste e Trento che si aggiunge alle sedi di Nola, San Giuseppe, Mercato San Severino, Orta di Atella e Salerno. Un successo in continua crescita per qualità e professionalità.