fbpx
lunedì, Gennaio 24, 2022

Dramma a Sant’Anastasia, suicida un giovane dipendente del caseificio Squisito

Il giovane si sarebbe tolto la vita all’interno dello stabile di via Pomigliano. Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione locale.

Tragedia a Sant’Anastasia. Un giovane dipendente del noto caseificio Squisito si sarebbe suicidato questa mattina all’interno dello stabile di via Pomigliano.

Il giovane, panettiere, sarebbe arrivato a lavoro prima dei colleghi, che lo avrebbero trovato senza vita all’interno del laboratorio del noto locale.

Sulla vicenda, su cui si mantiene il massimo riserbo, indagano i carabinieri della stazione locale in collaborazione con la scientifica.

Ultime notizie
Notizie correate